Salvatore Tripodi

Ultimo articolo pubblicato sulle tecnologie digitali in allergologia

  • Salvatore Tripodi
  • 07/08/2020

clicca qui per l’articolo integrale

Premessa: Le tecnologie sanitarie digitali hanno il grande potenziale di assistere i medici nel prendere decisioni diagnostiche e terapeutiche ben documentate. Nella cura delle allergie, i diari clinici elettronici sono stati recentemente utilizzati per raccogliere prospetticamente i dati dei pazienti e migliorare la precisione diagnostica.

Obiettivo: Questa revisione riassume l’esperienza clinica e scientifica che abbiamo raccolto in 10 anni di utilizzo di una piattaforma digitale per i pazienti affetti da rinite allergica stagionale.

Metodi: L’applicazione mobile e il back-office di AllergyMonitor (software sviluppato dalla TPS, Roma, Italia) permettono ai pazienti di registrare i loro sintomi allergici quotidiani, nonché l’assunzione di farmaci e immunoterapia e i possibili effetti collaterali in modo personalizzabile. I risultati possono essere consultati dal paziente e dal medico curante come rapporti concisi tramite smartphone o computer. Questa tecnologia è stata utilizzata in diversi studi clinici e nella routine dal 2009.                                                          

Risultati: I nostri studi hanno dimostrato che A) la diagnosi eziologica (=quale è la causa) della Rinite Allergica (RA) può essere supportata associando i sintomi registrati prospetticamente (giorno per giorno) con il conteggio dei pollini presenti in aria; B) è possibile effettuare una previsione a breve termine dei sintomi della RA a livello individuale; C) l’aderenza al monitoraggio quotidiano dei sintomi può rimanere elevata (> 80%) per diverse settimane, se prescritta e spiegata in modo esauriente dal medico curante; D) l’uso della tecnologia mobile può migliorare l’aderenza ai farmaci sintomatici, così come l’immunoterapia specifica per gli allergeni e E) la scelta del corretto punteggio sintomi-uso di farmaci è molto utile a livello del singolo paziente, ma non a livello di gruppo.

Conclusione: Gli studi e la pratica clinica basati sull’uso di AllergyMonitor hanno dimostrato l’affidabilità e l’impatto positivo di una piattaforma digitale che include un diario elettronico (eDiary) sulla precisione diagnostica della RA nei pazienti polisensibilizzati, nonché sull’aderenza del paziente sia alla terapia farmacologica che all’immunoterapia allergica.

CONDIVIDI

Seguici su:

Contatori

  • 55332Totale letture:
  • 18Letture odierne:
  • 2517Letture scorso mese:
  • 42144Totale visitatori:
  • 14Oggi:
  • 1958Visitatori per mese:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • 17/05/2018Il contatore parte dal 17/05/2018:

Categorie

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere costantemente informato

Loading

Archivi

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookies di terze parti per profilare gli utenti.
Maggiori informazioni