Salvatore Tripodi

Scaricate l’app IMMUNI: io l’ho fatto

  • Salvatore Tripodi
  • 09/06/2020

Come tutti sapete la battaglia contro il Covid-19 si svolge su vari  fronti.

Uno tra i più importanti è quello del tempestivo tracciamento dei possibili contatti, ed in tutto il mondo si utilizzano anche specifiche app. In Italia, dopo un apposito bando e dopo un’attenta analisi della salvaguardia della privacy, è stata scelta l’app Immuni.

Forse qualcuno di voi sa che mi occupo da anni di monitoraggio dei pazienti allergici e che abbiamo sviluppato una specifica app Allergymonitor, quindi ho una certa esperienza e competenza in merito.

Debbo dire che le caratteristiche dell’app Immuni la rende efficace per i suoi scopi, pur tutelando la nostra privacy.

A tal fine vi suggerisco di leggere questo bell’articolo di Mario Ponari

La polemica senza senso sulla app Immuni e la tutela della privacy

Che ha come sottotitolo molto esplicativo la domanda:

Come mai la preoccupazione per la propria privacy viene fuori solamente quanto si chiede, su base volontaria di scaricare una applicazione che ha ottenuto il parere positivo del Garante Privacy, per una finalità generale quale la tutela della salute pubblica?

Ponari spiega semplicemente questi aspetti e mette in evidenza come coloro che si oppongono all’uso di Immuni, anche con fake news che impazzano sui social, sono gli stessi che tramite Facebook, Whatsapp, Instagram, Amazon, Google ecc., comunicano a chi detiene tali dati anche… il numero di scarpe!!!

Perciò vi invito a scaricare Immuni ed invitare quanta più gente potete a farlo: bisognerebbe che la scaricassero almeno il 60% degli italiani per essere uno strumento valido.

L’unico limite che vedo, ma mi auguro che il Governo abbia provveduto a superarlo, è che quando uno di noi dovesse ricevere l’alert del potenziale contagio abbia la possibilità di fare rapidamente il tampone per il Covid-19.

Debbo dire che oggi anche questo tipo di sorveglianza sanitaria sta funzionando meglio perché ora basta l’impegnativa del medico curante che ti autorizza ad accedere ai “Drive trough” per effettuare il tampone con risposta nel giro di 24 h (esperienza personale!). 

CONDIVIDI

Seguici su:

Contatori

  • 42747Totale letture:
  • 16Letture odierne:
  • 203Letture scorso mese:
  • 31778Totale visitatori:
  • 15Oggi:
  • 172Visitatori per mese:
  • 1Utenti attualmente in linea:
  • 17/05/2018Il contatore parte dal 17/05/2018:

Categorie

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere costantemente informato

Archivi

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookies di terze parti per profilare gli utenti.
Maggiori informazioni