Salvatore Tripodi

Bell’articolo che fa chiarezza sulle diverse tipologie di mascherine

  • Salvatore Tripodi
  • 08/04/2020

Di seguito vi riporto un bell’articolo della serie DataRoom di Milena Gabanelli sul Corriere della Sera (per aprirlo cliccate sul logo e/o titolo dell’articolo) che fa un po’ di chiarezza sul problema dei diversi tipi di mascherina. Ma si riconferma l’utilità per tutti quanti ad utilizzane una del tipo chirurgico, anche quelle semplici fatte a casa (e di seguito vi riporto i link ad alcuni tutorial) con la finalità di proteggerci l’un l’altro. Quelle più complesse ffp2 e ffp3 (con o senza valvola) vanno riservate agli operatori sanitari o chi ha diretti rapporti con malati di Covid-19.

Ovviamente  ANCHE tutte le altre precauzioni, lavarsi bene le mani e spesso, mantenere la distanza meglio se almeno di 1,5 mt, debbono essere rispettate se vogliamo uscire fuori da questa grave situazione.


 

Mascherina fatta con scottex e domopac

Mascherina fatta con con tappetino igienico del cane

CONDIVIDI

Seguici su:

Contatori

  • 41361Totale letture:
  • 34Letture odierne:
  • 73Letture scorso mese:
  • 30652Totale visitatori:
  • 28Oggi:
  • 61Visitatori per mese:
  • 0Utenti attualmente in linea:
  • 17/05/2018Il contatore parte dal 17/05/2018:

Categorie

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere costantemente informato

Archivi

Navigando sul nostro sito accetti la privacy policy. Il sito utilizza i cookies di terze parti per profilare gli utenti.
Maggiori informazioni